Luogo: Monte Grappa, Italia
Data: Giugno 2013
Committente: Università IUAV di Venezia
Tipologia di Progetto: Laboratorio di progettazione

Skilift nasce dall’idea di riuso di una vecchia area con annesso impianto sciistico abbandonato nella zona del Monte Grappa. L’intervento consiste nel recupero dei vecchi piloni dell’impianto e nell’inserimento di un punto ristoro, utilizzando dei container anch’essi abbandonati lungo l’area.
Il container è stato scelto in quanto facilmente trasportabile oltre che essere un elemento che permette di immaginare molteplici soluzioni di montaggio. Dal punto ristoro vi è la possibilità, tramite un percorso appositamente creato, di visitare i  moduli sospesi. L’idea di proporre delle piccole strutture che si relazionassero con la natura è nata riflettendo sul rapporto che lega l’individuo all’ambiente, sensibilizzando ed avvicinando alla natura bambini, adulti ed anziani.
Il complesso espositivo è costituito da una passerella che collega quattro piccoli volumi, i quali presentano delle finestre sporgenti che aiutano l’individuo a focalizzare le opere di Land Art.